Senza lo stupore per le cose e per la natura l’uomo è come morto e i suoi occhi sono spenti!

A. Einstein

Da sempre impegnati per una formazione culturale che guarda al futuro

Il liceo scientifico offre una preparazione ampia e bilanciata. La matematica e le altre materie scientifiche, unite ai saperi linguistici, letterari e artistici richiedono un costante impegno ma garantiscono una formazione culturale completa per affrontare con successo qualsiasi tipo di studio universitario e… guardare in alto.

Il curricolo di studi integra la tipica formazione liceale umanistica (letteratura e lingua italiana e straniera, lingua e cultura latina, storia, filosofia, storia dell’arte) con una formazione scientifica (matematica, fisica, biologia, chimica) superiore per numero di ore e quantità di contenuti ad ogni altro indirizzo.
Frequentare un liceo scientifico significa “imparare ad imparare”, una delle competenze chiave di cittadinanza europea, e sviluppare competenze linguistiche, scientifiche e digitali.
Acquisire competenze significa saper riconoscere quando e come applicare le conoscenze teoriche in contesti reali, facendo emergere anche la creatività e lo spirito di iniziativa essenziali per potersi affermare nel mondo del lavoro.

Gli indirizzi potenziati

Il Copernico è una scuola dinamica, che crede nella valorizzazione delle attitudini e degli interessi di ogni studente. Oltre al liceo tradizionale (o di ordinamento) che garantisce una preparazione tra le più valide del sistema scolastico italiano (e non solo), sono stati attivati da tempo altri corsi, che, senza nulla togliere alle materie tradizionali, presentano approcci più specifici e caratterizzanti in vari ambiti.
I corsi potenziati aggiungono al quadro orario del liceo di ordinamento da una a tre ore settimanali di ampliamento/approfondimento delle discipline caratterizzanti.