Perché il potenziamento nei linguaggi della comunicazione?

Possedere buone competenze comunicative è essenziale per la realizzazione personale e professionale. Forte di questa consapevolezza, il potenziamento integra il piano di studio del liceo scientifico con un sistema di moduli pensati per fornire strumenti utili all’interpretazione della realtà contemporanea e alla piena espressione di sé. L’ampio uso di tecnologie informatiche e le metodologie didattiche innovative favoriscono la valorizzazione delle diverse attitudini.

TORNA A INDIRIZZI FORMATIVI

Cosa lo caratterizza?

L’ora di “Linguaggi della comunicazione”, articolata in moduli tematici è opportunamente integrata con le materie di studio.
La scelta di una didattica di tipo laboratoriale (lavoro di gruppo in apprendimento cooperativo, modalità learning by doing, classe rovesciata e realizzazione autonoma di progetti assegnati dai docenti) è finalizzata all’acquisizione di buone competenze comunicative.

Questa la scansione annuale dei moduli:

classe prima 

  • alfabetizzazione informatica: pacchetto Office
  • linguaggio della persuasione nel marketing
  • public speaking

classe seconda

  • debate (secondo il modello WSD)
  • comunicazione nel web

classe terza

  • progettazione e realizzazione di un sito web
  • linguaggio cinematografico 

classe quarta

  • linguaggi artistici della contemporaneità 
  • linguaggio della politica e dell’economia

Quadro orario potenziamento nei linguaggi della comunicazione

DISCIPLINEannoannoannoannoanno
Lingua e letteratura italiana44444
Lingua e cultura latina33333
Lingua e cultura straniera (Inglese)33333
Storia e Geografia33
Storia222
Filosofia333
Matematica55444
Fisica22333
Scienze naturali22333
Disegno e storia dell’arte22222
Scienze motorie e sportive22222
Religione cattolica /Attività alternativa11111
Tecniche e linguaggi della comunicazione1111
TOTALE2828313130